COME PROMUOVERE IL TUO BUSINESS CON LINKEDIN STORIES




Le Stories su LinkedIn sono una nuova funzionalità e sono state studiate per le ‘connessioni’ professionali e lavorative. Scopri in questo articolo come sfruttare tutte le potenzialità per la promozione del tuo business.


LINKEDIN STORIES: COSA SONO E COME NASCONO

Le LinkedIn Stories erano fino a poco tempo fa in fase di sperimentazione, ovvero in beta test per usare un gergo tecnico, ma ecco che finalmente sono arrivate anche in Italia nell’ottobre 2020.

Ma perché questo social network, dedicato al mondo del lavoro, ha deciso di seguire le orme di Instagram, Snapchat e Facebook inserendo al suo interno la funzionalità “storie”?

Perché i video corredati da effetti e da brevi testi, con durata di 24 ore, aumentano notevolmente il tasso di engagement. Lo attesta una fonte autorevole, ovvero il direttore senior della gestione prodotti di LinkedIn, Pete Davies: “Da più di un anno stiamo testando le storie in un contesto professionale, come quello della nostra piattaforma. Riteniamo che possa essere uno strumento per condividere in modo più leggero i contenuti degli utenti. Le Stories incoraggiano le conversazioni e stimolano l’ingaggio, tanto che un recente studio ha evidenziato che i maggiori influencers dal 2016 stanno postando un terzo in meno sui loro feed”.


Stories LinkedIn: come usarle nel digital marketing

Ecco due suggerimenti per costruire una LinkedIn Story coinvolgente:

1. Contenuti autorevoli in versione “snackable: su LinkedIn i profili di maggiore successo sono quelli che mostrano autorevolezza e leadership nel proprio settore professionale. Le Stories possono essere quindi un ottimo veicolo per mostrare le proprie conoscenze in modo coinvolgente.


2. Contenuti real time: le Stories su LinkedIn sono perfette per condividere brevi aggiornamenti in tempo reale e accorciare le distanze, rendendo tutto più dinamico.

L’obiettivo è quello di arricchire il profilo social degli utenti con le esperienze professionali, in quello che potrebbe essere una sorta di racconto virtuale della propria giornata lavorativa. La nuova funzionalità sembrerebbe una risposta all’aumento delle conversazioni intavolate dagli utenti e del relativo livello di engagement che ha contraddistinto la piattaforma nell’ultimo periodo. Inoltre, rappresenta anche un modo per attirare le nuove generazioni, sempre più abituate a pensare e a comunicare in formato verticale, e aumentarne il tempo medio di permanenza sulla piattaforma.


Se sei inesperto e hai bisogno di una consulenza gratuita non esitare a compilare il modulo contatti e saremo ben lieti di aiutarti con il tuo Business!