INSTAGRAM MARKETING: STRATEGIE PER IL SUCCESSO




Nel 2021 tutti parlano di Instagram in modo incessante, senza dubbio si può considerare la moda del momento.

Ma cos’è Instagram?

Instagram è un social network. Un social network come Twitter o Facebook, che però, a differenza di questi elencati, si concentra sulle foto. Instagram è quindi definito un social network fotografico, dal momento che si possono pubblicare soltanto foto e video.

Tante sono le aziende che, ogni giorno, hanno la possibilità di incontrare 500 milioni di utenti attivi ogni giorno.

Ti starai sicuramente chiedendo, come posso migliorare la mia visibilità su Instagram?

1. Curare al massimo le foto e i video che postate;

Le foto e i video sono il cuore pulsante di Instagram e c’è tanta competitività, per questo motivo bisogna saper curare bene le proprie foto e video. E’ importante creare contenuti che interessano e coinvolgono i followers.

2. Creare una storia;

Il futuro del marketing su Instagram sta tutto nel raccontare una storia con le tue foto.

Può aiutare tanto il feed di Instagram se compilato bene, se racconta una storia insieme all’immagine che pubblichi.

3. L’importanza delle storie;

Offri "micro-storie" tramite didascalie, video, Instagram storie e profili di Instagram ed aumenta così i tassi di coinvolgimento.

4. Essere autentici;

Nel 2018, Instagram ha fatto molto per ripulire la piattaforma da bot, falsi like e falsi "influencer", infatti se ricorri a strumenti artificiali che automatizzano la tua presenza online potresti vedere alcune tue funzionalità di Instagram rimosse come una forma di "punizione" per l'utilizzo di cattive pratiche.

Dunque, create contenuti autentici, raccontate storie con i sottotitoli e utilizzate le funzionalità di Instagram storie come emoji, slider, gif o l'adesivo delle domande.


CONTENT PLAN DI INSTAGRAM EFFICACE: COME?

Per avere un profilo su Instagram coerente e in grado di veicolare il giusto messaggio è importante seguire uno stile ben preciso che rispecchi quello degli altri canali di marketing utilizzati. A questo proposito è possibile creare delle vere e proprie style guide da seguire durante la creazione dei contenuti, i punti chiave riguardano:

1. La composizione;

Fa riferimento alla struttura della foto o del video. Non bisogna essere dei fotografi esperti, può essere utile definire alcune regole riguardanti lo sfondo, il focus principale del contenuto e lo spazio necessario per il testo nella parte alta o bassa dell’immagine.

2. I colori;

Utilizzando sempre la stessa gamma di colori hai la possibilità di creare un feed consistente e focalizzato.

3. Filtri;

I filtri possono migliorare o danneggiare i tuoi post, devono essere utilizzati con cautela perché possono cambiare drasticamente il look delle tue foto e dei tuoi video, per questo è importante scegliere di utilizzare solamente alcuni di essi (quelli più in linea con il tuo messaggio) per non creare confusione nell'utente.

4. Caption;

Per la caption non vi è una regola fissa, esistono vari modi per utilizzare questo spazio. Alcuni lo utilizzano per il micro-blogging, altri lo usano per inserire un breve titolo accattivante o per porre domande agli utenti. Le possibilità sono infinite. L’importante è assicurarsi sempre di mantenere una certa coerenza.

5. Hashtags;

Ultimi ma non per importanza, anzi, sono forse l’elemento fondamentale nei post di Instagram.

Sono diventati lo strumento più utilizzato sui social network per categorizzare i contenuti prodotti e postati. Su Instagram gli hashtag permettono agli utenti di scoprire nuovi contenuti e account da seguire.



Per generare una crescita costante il nostro consiglio è quello di postare almeno due contenuti al giorno o comunque minimo due contenuti ogni settimana ed effettuare esperimenti con un post addizionale per capire quale tipologia di messaggio si adatta maggiormente alla tua realtà e alle esigenze del tuo pubblico.

Secondo varie analisi, c'è un maggior coinvolgimento su Instagram nei fine settimana (22,3%), quindi potrebbe essere opportuno programmare alcuni post per il sabato o domenica.

Puoi pubblicare semplicemente le tue immagini o video, ma abbiamo osservato che il successo arriva quando si è proattivi, dunque invita i tuoi follower a interagire con i tuoi contenuti.

Un buon modo per stimolare il coinvolgimento è l'utilizzo di contenuti interattivi. I contenuti interattivi coinvolgono maggiormente il tuo pubblico, aumentano i click-through e offrono maggiori opportunità di crescita.

Anche se non hai mai utilizzato questa piattaforma o la stai iniziando ad utilizzare e i risultati non arrivano è importante che tu sia paziente e abbia in mente degli obiettivi ben precisi da raggiungere.

In questo modo i contenuti prodotti potranno essere focalizzati al loro raggiungimento e risulteranno più coerenti agli occhi dei follower.


Una volta definiti gli obiettivi e le metriche per valutare i risultati raggiungibili, diventa importante individuare a quale pubblico ci si vuole indirizzare.

Il focus principale del marketing è quello di comunicare il giusto messaggio al tuo pubblico quindi conoscere le caratteristiche demografiche dell'utente che utilizza una piattaforma è un elemento centrale per capire se si sta raggiungendo il target giusto.

Una volta definiti gli obiettivi e determinata l’efficacia di Instagram per il tuo target, puoi entrare nel vivo della tua strategia:

  • Ottimizzando il tuo profilo

  • Creando un piano editoriale

  • Definendo i tempi

  • Misurando i ritorni

Se sei inesperto e hai bisogno di una consulenza gratuita, non esitare a compilare il nostro modulo contatti, saremo ben lieti di aiutarti con il tuo business.