LA REPUTAZIONE DEL MARKETING




Avete mai sentito parlare della reputazione del marketing?

In realtà la reputazione di chi scrive o di chi parla nel marketing è un fattore fondamentale.

Anni fa, si utilizzava spingere il consumatore verso il prodotto tramite vari suggerimenti e queste tecniche del marketing venivano chiamate tecniche push o pull.

Oggi invece, c’è un acquisto più consapevole da parte del consumatore perché le imprese si sono orientate verso una comunicazione basata sulla fiducia e sulla reputazione nella quale il cliente acquisisce maggiore importanza.

E se ti chiedessi perché tu acquisti quelle determinate scarpe in quel determinato negozio? Oppure, perché utilizzi quella crema piuttosto che l’altra?

Secondo le statistiche, principalmente per la sua reputazione.

Infatti tante persone, prima di acquistare o si fidano dei consigli dati da persone reali o alcuni consumatori fanno ricerche online. Questo testimonia quanto le persone siano influenzabili.

Avere una reputazione favorevole da parte dei nostri consumatori significa che loro si fidano di noi e della nostra azienda.

Avere invece una reputazione sfavorevole porterà i consumatori a diffidare dell’azienda e a non acquistare i nostri prodotti.

Come curare la reputazione della nostra azienda ed evitare crisi?

-Monitorare sempre il nostro marchio;

-Moderazione sui social media, soprattutto nelle risposte;

-Grande cura delle recensioni;

-Grande cura del customer care;

-Trasparenza in ciò che si fa.

È chiaro che alla base di una buona reputazione deve esserci un prodotto/servizio che consenta all’azienda di differenziarsi dai competitor proprio per quello che offre ai consumatori e che di per sé deve rappresentare un vantaggio competitivo.

Prodotti o servizi unici e con caratteristiche che li rendono maggiormente apprezzati rispetto alla concorrenza consentono all’azienda di iniziare a costruire la propria reputazione partendo da questi tratti distintivi: innovazione, qualità del prodotto, design, user experience.

Un’ottima reputazione certamente è un fattore che tutte le aziende desiderano ed essa va costruita nel corso del tempo; per fare ciò, le attività di reputation management sono molto importanti.

Occuparsi della propria reputazione vuol dire curare il modo in cui si è percepiti dal proprio mercato di riferimento e ovviamente oggi questo dipende molto da ciò che viene scritto in rete: bastano un commento, una citazione in un post per migliorare o peggiorare la reputazione aziendale.

Per una consulenza gratuita, non esitate a compilare il modulo contatti. Saremo sempre lieti di assisterti ad aiutarti per dare una svolta al tuo business.